giovedì, Giugno 20, 2024
HomeGossipAlessandra Mastronardi rompe il silenzio su I Cesaroni: le ragioni per cui...

Alessandra Mastronardi rompe il silenzio su I Cesaroni: le ragioni per cui non vorrebbe vedere un loro ritorno!

L’attrice Alessandra Mastronardi ha voluto mettere fine a qualsiasi voce su un possibile ritorno della serie televisiva più amata degli anni 2000: I Cesaroni. Negli ultimi tempi, molti giovani si sono ritrovati catapultati indietro nel tempo, agli anni 2000, quando si sedevano sul divano insieme alla loro famiglia per guardare questa serie. Tutto ciò è stato possibile grazie ad un’indiscrezione rivelata direttamente dal protagonista della fiction, Claudio Amendola. Durante l’ultima puntata di Verissimo, andata in onda il 15 ottobre, Amendola è stato intervistato dalla Toffanin e ha lasciato intendere che potrebbe esserci un possibile ritorno de I Cesaroni. “Che belli erano I Cesaroni, eh? Mah, chissà…” sono state le parole di Claudio Amendola a Verissimo.

Le dichiarazioni di Alessandra Mastronardi

Dopo l’intervista di Amendola, è intervenuta anche Verdiana Bixio, presidente della Publispei, casa produttrice de I Cesaroni. La donna non ha escluso la possibilità di girare una nuova stagione, ma ha specificato l’esigenza di trovare una storia forte. Successivamente, sono intervenuti diversi ex protagonisti della fiction. Alcuni hanno confermato, come Antonio Fassari (Cesare Cesaroni), altri invece hanno completamente smentito, tra cui Alessandra Mastronardi. In un’intervista al Corriere della Sera, in occasione della sua nuova serie Paramount+ in cui è protagonista, One Trillion Dollars, la Mastronardi ha escluso categoricamente la sua presenza in una nuova stagione della fiction: “Ho sentito delle voci, ma nulla di ufficiale. Se lo rifacessero, io non ci sarei. Non sono per i reboot e non ne ho bisogno.

Il ruolo di Eva

Alessandra Mastronardi, 37 anni, è diventata famosa grazie al suo ruolo nella serie televisiva “I Cesaroni” dove interpretava il personaggio di Eva Cudicini. Tuttavia, l’attrice non sembra molto entusiasta di essere etichettata come “Eva de I Cesaroni”. Durante un’intervista, Alessandra ha espresso il suo dispiacere nel dover sempre tornare indietro di 17 anni quando si parla della sua carriera. Nonostante il suo ruolo nella serie TV, Alessandra ha avuto anche altre importanti esperienze cinematografiche, come ad esempio lavorare con il famoso regista Woody Allen nel film “To Rome with Love”. Purtroppo, questo aspetto sembra essere spesso trascurato o ignorato.

La Mastronardi ha sottolineato che ha imparato tutto da sola dopo I Cesaroni. Ha avuto alti e bassi nella sua carriera, ha fatto degli errori che avrebbe potuto evitare o delle cose che avrebbe potuto fare meglio. Tutte queste esperienze sono state messe sotto una gigantesca lente d’ingrandimento, aumentando la pressione su di lei. Nonostante i momenti difficili, Alessandra ha trovato la forza di ricominciare più volte. Non è giusto che il suo passato nel ruolo di Eva Cudicini continui a definire la sua carriera, quando ha ancora tanto da offrire.

Non solo Alessandra sembra essere stanca della sua etichetta, ma sembra che anche Elena Sofia Ricci condivida lo stesso sentimento. L’attrice ha abbandonato il personaggio di Lucia, proprio perché sentiva che il ruolo la stava ingabbiando.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments