mercoledì, Maggio 29, 2024
HomeGossipCher nel mirino delle polemiche: svelato il piano per rapire il figlio!

Cher nel mirino delle polemiche: svelato il piano per rapire il figlio!

La celebre cantante Cher si trova al centro di un accorato dibattito dopo essere stata accusata di aver architettato un incredibile piano. Il tutto per rapire suo figlio Elijah Blue Allman. Le accuse sono state lanciate inaspettatamente durante il processo di divorzio di Elijah, e sembrano svelare una faccia oscura e sconosciuta di questa famosa artista. Secondo i documenti legali, Cher avrebbe commissionato una squadra di quattro uomini per portare a termine il rapimento, gettando così nello scompiglio il mondo dello spettacolo. Ma cosa avrebbe spinto Cher a compiere un gesto tanto terribile? Le speculazioni sono già iniziate e il gossip non fa altro che crescere attorno a questa incredibile vicenda.

Cher accusata di organizzare il rapimento del figlio

Niente di meno che la leggendaria Cher è stata accusata di organizzare un rapimento per allontanare il figlio Elijah Blue Allman dalla moglie. Sembra incredibile, ma i documenti legali relativi al divorzio di Elijah con la sua ex Marie Angela King hanno rivelato dei dettagli scioccanti.

Secondo i documenti, Cher avrebbe segretamente assoldato quattro loschi individui per sottrarre Elijah con la forza da un hotel di New York, proprio durante il suo anniversario di matrimonio con la sua ex moglie. Un’azione così audace e terribile, che lascia davvero tutti senza parole. La pop star, che ha avuto Elijah dalla sua relazione con Gregg Allman, sembra davvero avere degli scheletri nell’armadio.

Ma cosa ha spinto Cher a compiere un gesto così estremo? Secondo i resoconti, dopo aver chiesto il divorzio da Marie Angela King nel 2021, Elijah e sua moglie si erano riavvicinati nel 2022 per 12 giorni. E in questi brevi momenti di riconciliazione, gli uomini assumiti da Cher avrebbero agito, rapendo il povero Elijah.

Le motivazioni di Cher per organizzare un simile atto criminale sono ancora sconosciute, ma non possiamo fare a meno di speculare sulle ragioni dietro questa decisione. Forse Cher non approvava la relazione tra suo figlio e Marie Angela King e voleva rimettere i puntini sulle “i”, dimostrando chi detiene il vero potere nella famiglia. Naturalmente, sia Cher che il suo team legale negano categoricamente tutte le accuse, sostenendo che si tratta di una diffamazione calunniosa nei confronti della superstar.

Le dichiarazioni di Marie Angela King

L’ultima bomba arriva dalla firma di Marie Angela King, che ha presentato una dichiarazione legale scioccante presso la Corte Superiore di Los Angeles il 4 dicembre 2022. King afferma che suo marito è stato rapito e portato via da quattro misteriosi individui direttamente dalla loro camera d’albergo a New York.

Ma le sorprese non finiscono qui. King ha aggiunto che uno degli uomini che ha sequestrato suo marito ha rivelato di essere stato assunto dalla sua stessa madre! King afferma di non sapere nulla riguardo al benessere o al luogo in cui si trova il suo amato marito. Questa dichiarazione ha suscitato grande preoccupazione tra i fan e i seguaci della coppia. Da agosto 2022, King sostiene di essere stata privata del diritto di vedere o parlare con suo marito. Si sa solo che sarebbe stato confinato in una casa di cura segreta, la cui ubicazione non le è stata mai rivelata.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments