mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeGossipMahmood: galeotto fu l'incendio che gli distrusse casa, perché ora vive con...

Mahmood: galeotto fu l’incendio che gli distrusse casa, perché ora vive con l’amore della sua vita. Ecco chi!

Dopo che un incendio ha ridotto in cenere la dimora di Mahmood, il noto cantante ha preso una grande decisione. Ha scelto di ritornare a vivere con la persona che considera il suo pilastro: sua madre.

La decisione di Mahmood è arrivata proprio mentre si stava preparando per salire nuovamente sul palco del prestigioso Teatro Ariston per il Festival di Sanremo. Questa sarà la sua terza partecipazione al festival, dopo aver presentato in passato i brani Soldi e Brividi, quest’ultima insieme al giovane talento Blanco.

Ma dove risiede Mahmood oggi? In un’intervista a sorpresa al Corriere della Sera, il cantante ha rivelato che è tornato a vivere nella casa di sua madre, una scelta che riflette il profondo legame che li unisce: “Sono tornato a vivere con mia madre quasi trentenne”. L’incendio che ha distrutto la sua casa è stato l’elemento scatenante che lo ha spinto a fare questo importantissimo passo.

La madre di Mahmood si chiama Anna Frau ed è originaria di Orosei, in Sardegna. Il padre del cantante, invece, ha origini egiziane ed ha abbandonato la famiglia quando Mahmood aveva appena cinque anni, presunta destinazione il suo paese d’origine. L’artista ha un legame molto forte con sua madre e ora ha deciso di condividere nuovamente la sua vita con lei.

Mahmood parla della sua famiglia

Durante un’intervista del passato, Mahmood ha descritto la sua famiglia in modo affascinante: “La mia infanzia è stata un’esperienza unica, vissuta con mia madre come pilastro centrale. La nostra dimora era immersa in una sorta di grande clan familiare, con mia zia e i miei cugini come vicini di casa. Mia madre proveniva da una famiglia numerosa composta da dodici fratelli, quindi eravamo davvero un’enorme famiglia unita. Tutto quello che ho raggiunto nella vita lo devo alla mia amata mamma”.

“Fin da piccolo, mi faceva un dono inestimabile, accompagnandomi tutti i giorni dal mio insegnante di canto. Partivamo da Buccinasco, il luogo in cui lei lavorava, per arrivare fino a Baggio. Era un viaggio giornaliero che facevamo insieme. Mia madre è stata un’autentica eroina, perché non mi ha mai fatto mancare nulla. Grazie a lei, ho avuto la possibilità di studiare e di conseguire un diploma. È stata una madre e un padre per me, un supporto costante che mi ha nutrito di amore e coraggio”.

Il nuovo brano

Durante l’intervista con Corriere della Sera, Mahmood ha affrontato un argomento importante riguardante il suo brano e il suo nuovo album. Durante i due anni e mezzo di lavoro sul disco, ha avuto l’opportunità di viaggiare molto e trascorrere le notti in vari letti. Tra le esperienze più insolite, si è perfino ritrovato ad abitare nuovamente a casa della sua mamma, nonostante i suoi trent’anni. Ma cosa è accaduto alla sua casa? Il cantante si trovava in affitto quando un terribile incendio ha distrutto l’appartamento. Recentemente, ha deciso di condividere questa circostanza con il pubblico.

Inoltre, durante l’intervista al giornale, ha spiegato: “Avevo finalmente raggiunto l’indipendenza trovando una casa in affitto, ma purtroppo il palazzo è andato a fuoco… Nonostante fosse un cambiamento forzato, mi trovo davvero bene a vivere di nuovo con mia madre, siamo come due amici inseparabili”. Mahmood era uno degli inquilini del palazzo situato in Via Antonini a Milano, che è stato completamente devastato dalle fiamme nell’agosto del 2021. Si trattava di una struttura residenziale di lusso. Tuttavia, al momento ha scelto di tornare a vivere da sua madre.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments