mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeGossipScarlett Johansson nel mirino di un’app che ha violato la sua immagine:...

Scarlett Johansson nel mirino di un’app che ha violato la sua immagine: l’attrice sferra una battaglia legale!

La IA spaventa le celebrità! L’ultima vittima è stata la bellissima Scarlett Johansson, con i suoi legali che si sono scagliati contro questa pericolosa tecnologia. Un account misterioso ha diffuso un video, adesso rimosso, che mostrava l’attrice in uno spot pubblicitario, ma con il volto generato da un’applicazione. C’è da rimanere senza parole! Sembra incredibile, ma ci sono programmi che possono sostituire il viso di una persona con quello di un’altra. Questa situazione sta scatenando un dibattito senza precedenti sull’etica dei manipolamenti. Ma chi sarà la prossima vittima di questa IA senza scrupoli? Tenetevi pronti e state alla larga da queste applicazioni malefiche!

Rubata l’immagine di Scarlett Johansson

Scarlett Johansson, icona di Hollywood, è al centro di una controversia legale che coinvolge un’app di intelligenza artificiale (IA). Dopo aver scoperto che la sua immagine è stata rubata e utilizzata senza il suo consenso, l’attrice ha deciso di prendere provvedimenti legali!

Il video incriminato è stato creato con un’app chiamata Lisa AI, 90s Yearbook & Avatar, che trasforma i volti in uno stile nostalgico degli anni ’90. Cosa c’è di male, potreste chiedervi? Bene, l’app ha preso una vecchia clip della diva nei panni della famosa Vedova Nera e ha imitato perfettamente la sua voce. Il risultato? Un falso annunciato, che sembrava far sembrare che Scarlett stesse pubblicizzando qualcosa che non era in realtà.

Nonostante ci fosse una piccola scritta che indicava che il video non era reale, i legali della Johansson hanno immediatamente protestato e impedito la diffusione del video. Possiamo solo immaginare l’ira dell’attrice nel vedere la sua immagine essere usata in modo improprio e manipolato dall’intelligenza artificiale.

IA: questioni legali ed etiche

Questo video controverso è solo la punta dell’iceberg. L’IA sta ormai invadendo tutte le sfere della nostra vita e, come dimostra un altro video su TikTok, nulla sembra essere vietato. In questo caso, il volto di Scarlett è stato sovrapposto a quello di una modella, creando un’illusione di movenze sexy. Siamo sicuri che l’attrice non sia affatto felice di vedere la sua faccia associata a qualcosa di così spudorato!

Tutto ciò solleva delle importanti questioni legali ed etiche. Le celebrità hanno il diritto di proteggere la loro immagine e di decidere come viene utilizzata, anche quando si tratta di intelligenza artificiale. Non possiamo permettere che la tecnologia prenda il sopravvento sulla privacy e l’autenticità delle persone.

Mentre il processo legale per ripristinare la tranquillità di Scarlett è in corso, speriamo che questa storia serva da monito per tutti noi. Non possiamo lasciare che l’IA continui a rubare il volto delle celebrità e usarlo per i propri fini. L’immagine di un’attrice è sacra e dovrebbe essere rispettata.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments